The Rocky Horror Picture Show

1975, Musicale

Un remake del Rocky Horror per Ryan Murphy?

Dopo la puntata di Glee dedicata al Rocky Horror Picture Show, Ryan Murphy dirigerà un remake dello scandaloso musical?

Ogni tanto torna a circolare la notizia di un possibile remake dell'inossidabile cult The Rocky Horror Picture Show, notizia accolta - giustamente - con sgomento da numerosi fan del bellissimo musical diretto da Jim Sharman nel 1975. A quanto pare, stavolta, potrebbe essere coinvolto nel progetto lo stesso creatore di Glee Ryan Murphy. Ad alimentare il rumor è stata la scelta di Murphy di dedicare un episodio di Glee al popolarissimo e irriverente show, puntata che negli USA andrà in onda il 26 ottobre, e tanto è bastato perché la Fox, da tempo impegnata nella produzione di una versione moderna e rivolta a un audience giovane di The Rocky Horror Picture Show, facesse una lucrosa proposta all'autore televisivo. Al momento l'accordo non è ancora concluso, visto che Ryan Murphy ha in ballo altri due progetti che potrebbero spingerlo a desistere abbandonando l'idea del remake. L'autore di Glee potrebbe, infatti, accettare di dirigere Mark Ruffalo in The Normal Heart, adattamento della drammatica pièce di Larry Kramer ambientata durante la diffusione del morbo dell'AIDS negli anni '80; inoltre Murphy è stato pagato 5 milioni di dollari dalla Sony Pictures Entertainment per scrivere e dirigere una nuova commedia romantica che lo vedrà riunito alla diva di Mangia, prega, ama Julia Roberts.

The Rocky Horror Show è lo spettacolo che ha segnato il maggior numero di repliche nei teatri di tutto il mondo. La versione cinematografica, diretta da Jim Sharman nel 1975, vedeva protagonisti Tim Curry, Susan Sarandon, Barry Bostwick, Richard O'Brien, Patricia Quinn e Nell Campbell.

Un remake del Rocky Horror per Ryan Murphy?
Privacy Policy