Un nuovo capitolo per la saga di Superman

Il regista Brett Ratner, reduce dal buon successo di Red Dragon, è impegnato in una serie di audizioni per scovare il nuovo volto del celebre eroe dei fumetti, interpretato, nei quattro precedenti episodi, da Christopher Reeve.

Superman IV, l'ultimo episodio della saga, risale ormai al 1987, e dopo il gravissimo incidente che, nel 1995, costrinse su una sedia a rotelle l'attore che aveva sempre vestito i panni dell'eroe di Krypton, Christopher Reeve, Superman sembrava destinato a un prolungato esilio dagli argentei schermi di Hollywood.
E invece il regista Brett Ratner e la Warner Bros. hanno messo in cantiere ben tre film dedicati al supereroe; le riprese del primo episodio, La morte di Superman, inizieranno in marzo negli studi di Pinewood, in Inghilterra.

La storia ricalcherà quella originaria, con l'arrivo dell'eroe in fasce sul nostro pianeta, la sua infanzia, la vita adulta, l'incontro con Lois Lane e le prime avventure.
Come successore di Reeve si era inizialmente pensato a Nicolas Cage, ma questa scelta non era piaciuta ai fan che hanno letteralmente subissato i siti della produzione di e-mail in cui essa veniva aspramente criticata. Tra i papabili, al momento, giovani e promettenti attori come Jude Law, Ian Hart, Christian Bale e Ryan Kwanten, mentre per interpretare il padre di Superman, ruolo che fu di Marlon Brando, si parla di Sir Anthony Hopkins.

Un nuovo capitolo per la saga di Superman

Fonte: www.repubblica.it

Privacy Policy