Un mattino di gloria per Harrison Ford

Il veterano Harrison Ford sarà protagonista della commedia Morning Glory, ambientata nel mondo della tv e prodotta da J.J. Abrams. La sua partner potrebbe essere l'attrice Rachel McAdams.

La Paramount Pictures ha ingaggiato Harrison Ford ed è in trattative con Rachel McAdams per recitare nella commedia Morning Glory, prodotta da J.J. Abrams e diretta da Roger Michell. La McAdams dovrebbe interpretare un'aspirante produttrice che cerca di salvare uno show televisivo mattutino in crisi prendendo il controllo della situazione. Ford sarà uno dei presentatori, mentre non è ancora stata scelta la sua partner, che sarà la co-conduttrice dello show.

Lo script è stato firmato da Aline Brosh McKenna, sceneggiatrice de Il diavolo veste Prada. J.J. Abrams e Bryan Burk produrranno il film per la Bad Robot, mentre gli executives saranno Sherryl Clark e Guy Riedel.

Dopo Indiana Jones e il Regno del Teschio di Cristallo, Harrison Ford torna a lavorare con la Paramount. Il prossimo progetto dell'attore sarà il dramma corale sull'immigrazione clandestina diretto da Wayne Kramer, Crossing Over. Rachel McAdams è attualmente impegnata sul set londinese di Sherlock Holmes, diretto da Guy Ritchie, in cui recita a fianco di Robert Downey Jr. e Jude Law. Di recente l'attrice ha concluso le riprese di State of Play e del fantastico The Time Traveler's Wife.

Un mattino di gloria per Harrison Ford
Privacy Policy