Un Giallo per Adrien Brody

L'attore americano sarà interprete e produttore esecutivo del prossimo film di Dario Argento. Accanto a lui, Elsa Pataky ed Emmanuelle Seigner.

Dopo la defezione di Vincent Gallo, che aveva rinunciato a far parte del cast del prossimo film di Dario Argento, il suo ruolo è stato offerto ad Adrien Brody, che lo ha già accettato e sarà anche produttore esecutivo della pellicola insieme a Claudio Argento, fratello del regista. Attualmente Brody è impegnato sul set di Cadillac Record, un film di Darnell Martin nel quale recita accanto a Beyoncé Knowles e Gabrielle Union.

Gallo aveva abbandonato il film a causa di vecchi contrasti con Asia Argento, che è una dei protagonisti: in passato i due attori erano stati fidanzati, e l'attore non ha ritenuto opportuno girare un film con lei, tenendo presente anche il fatto che suo padre Dario ne è il regista. Nell'annunciare il suo ritiro dal progetto, Gallo aveva detto di essere un grande fan dei film di Argento, ma non di Asia.
Nel cast del film, che si intitola Giallo ci saranno anche la fidanzata di Brody, l'attrice spagnola Elsa Pataky ed Emmanuelle Seigner.

La sceneggiatura del film, che è stata curata da Jim Agnew e Sean Keller, è incentrata sulla storia di un'assistente di volo americana che insieme a un detective italiano cerca di ritrovare sua sorella, che è stata rapita da un serial-killer che si fa chiamare Giallo.
L'inizio delle riprese è previsto per il 12 maggio a Torino, ma il lavoro di post-produzione sarà effettuato a Los Angeles.

Un Giallo per Adrien Brody
Privacy Policy