Un 'Flashmob' per Michael Haneke

Il regista di Amour inizierà le riprese del suo nuovo film la prossima estate.

Due anni dopo i riconoscimenti ottenuti con Amour, Michael Haneke è ufficialmente al lavoro sul suo prossimo film che si intitola Flashmob e sarà ambientato in parte negli Stati Uniti. Non si conoscono dettagli precisi sul progetto, ma sicuramente si svilupperà attorno alla preparazione di un flashmob, e racconterà di un gruppo di personaggi che interagiscono via internet in occasione di questo evento. Il film inoltre esplorerà tematiche relative al confronto tra i media e la realtà. Il cast del film non è stato ancora annunciato, ma si presume che a breve sapremo qualcosa in più sugli interpreti, visto che le riprese inizieranno a breve.

L'anno scorso Amour raccolse il plauso della critica e tanti premi importanti: un Oscar e un Golden Globe per il miglior film straniero, la Palma d'Oro a Cannes 2012 e cinque César, per citarne solo alcuni. In quell'occasione Emmanuelle Riva e Jean-Louis Trintignant interpretavano una coppia di anziani che si confrontavano con la grave malattia di lei.

Un 'Flashmob' per Michael Haneke
Privacy Policy