Un finale spettrale per Ghost Whisperer

La conferma per la prossima stagione della serie con Jennifer Love Hewitt ha dato il via agli autori per mettere in scena le numerose idee in cantiere.

Come spesso capita con le serie tv americane, le prime stagioni spingono sull'accelleratore nella loro seconda metà, non appena viene confermato lo show per l'anno successivo. Cosa che sembra debba capitare anche con Ghost Whisperer, a giudicare dalle parole del produttore esecutivo John Gray.

Appena ricevuto l'ok dalla CBS per una seconda stagione, gli autori della serie si sono subito messi all'opera per introdurre gli elementi che costituiranno l'ossatura della trama del prossimo anno, che partirà da un finale di stagione che Gray definisce una grossa sorpresa.
Nelle prossime puntate verranno anche fornite alcune spiegazioni al pubblico, come la presenza delle entità che la protagonista, Jennifer Love Hewitt chiama Laughing Man e Wide Brim Hat Man.

Il tentativo sarà quello di rimanere fedeli allo spirito che ha animato la serie fino ad ora, senza rischiare di rimanere ripetitivi, quindi aver saputo per tempo che avranno a disposizione un altro anno permetterà agli autori di intervenire da subito, introducendo, ad esempio, alcuni elementi più cupi.

Ricordiamo che la trasmissione italiana di Ghost Whisperer è da poco iniziata su Fox Life e che lo show è uno dei quattordici confermati per la stagione prossima dalla CBS.

Un finale spettrale per Ghost Whisperer
Privacy Policy