Un film sul sequestro di John Paul Getty III

Sarà Peter Berg a raccontare in un film il dramma del sequestro del giovane erede dell'impero Getty, rapito dalla 'ndrangheta nell'estate del '73

La Universal Pictures e Peter Berg sono al lavoro sulla sceneggiatura di un film che racconterà il drammatico sequestro di John Paul Getty III, avvenuto nell'estate del '73 quando l'erede dell'impero Getty aveva sedici anni. La 'ndrangheta, che sequestrò il ragazzo a Roma, chiese un riscatto di 17 milioni di dollari, e quando la famiglia non rispose tempestivamente alla richiesta, non esitò a mutilare un orecchio a John Paul, che fu spedito ai suoi familiari.

Il film sarà ispirato ad un libro scritto da John Pearson dal titolo Painfully Rich: The Outrageous Fortune and Misfortunes of the Heirs of J. Paul Getty, e l'adattamento è stato affidato a Robin Shushan. Peter Berg sarà anche produttore della pellicola tramite la sua Film44 e assieme a Chris Clark. Di recente l'attore e autore newyorkese è stato tra i protagonisti di Leoni per agnelli, l'ultimo film di Robert Redford la cui uscita nelle nostre sale è prevista per metà dicembre.

Un film sul sequestro di John Paul Getty III
Privacy Policy