L'acchiappadenti

2010, Commedia

Un 'fantastico' weekend di cinema, tra tra fontane, fatine e abissi 3D

Tanto disimpegno, con magia e qualche brivido, per questo weekend cinematografico di metà giugno. In sala arrivano il 'fatino' acchiappadenti Dwayne Johnson, Kristen Bell alle prese con la Fontana dell'amore e l'ultimo horror di Joe Dante, The Hole in 3D. In uscita l'11 giugno anche il biopic Bright Star e il dramma Il padre dei miei figli.

Solo una manciata di uscite per questo weekend cinematografico di metà giugno, ma quasi tutte all'insegna del disimpegno, tra fontane magiche e misteriosi abissi in 3D da esplorare insieme a Joe Dante. Al disimpegno si affiancano due drammi come Bright Star, ultimo film di Jane Campion, e il francese Il padre dei miei figli.
Imprevisti e incantesimi per i protagonisti de La fontana dell'amore, diretto da Mark Steven Johnson e de L'acchiappadenti, di Michael Lembeck. Nel film di Johnson, Kristen Bell è una giovane curatrice del museo Guggenheim che non è mai stata particolarmente fortunata in amore, soprattutto perchè ha sempre dato priorità al lavoro, piuttosto che alle relazioni. Durante un soggiorno a Roma, in occasione del matrimonio di sua sorella, la ragazza ruba incautamente dalla fontana di Trevi alcune monete lanciate dai turisti che sperano di trovare l'anima gemella. Una volta tornata a New York però, si ritroverà improvvisamente assediata da una serie di tenaci corteggiatori. Accanto alla protagonista, figurano Jon Heder, Anjelica Huston, Dax Shepard, Danny DeVito, Josh Duhamel, Will Arnett e Luca Calvani, noto al pubblico televisivo nostrano per essere stato il vincitore di una delle passate edizioni dell'Isola dei Famosi.
Conseguenze "magiche" più imbarazzanti per l'acchiappadenti Dwayne Johnson, che nel film di Lembeck interpreta Derek Johnson, un giocatore di hockey che si è conquistato questo soprannome per il suo modo di giocare e il viziaccio di far saltare i denti agli avversari. Sfortunatamente, si ritroverà obbligato dal mondo delle fate (nelle quali inizialmente non crede) a scontare una settimana da fatina dei denti per punizione, con tanto di look adatto all'occasione. Oltre a Johnson, fanno parte del cast della pellicola Ashley Judd e Julie Andrews. (Leggi la recensione del film)

Nathan Gamble e Chris Massoglia in una sequenza del film The Hole in 3D
Si cambia registro - rimanendo nell'ambito del genere fantastico - con The Hole in 3D, ultimo lavoro di Joe Dante, autore di Gremlins e L'ululato. E' la storia dei fratelli Dane e Lucas che si sono appena trasferiti in una nuova casa, nella quale fanno una scoperta straordinaria. Nel seminterrato della loro abitazione infatti, si apre una misteriosa voragine senza fondo, che i due fratelli si ritroveranno ad esplorare insieme a Julie, la loro vicina di casa. Ben presto i tre dovranno affrontare le loro paure più terribili, che si materializzano proprio dalla voragine. Per il suo ultimo film, Joe Dante ha voluto un cast formato da Chris Massoglia, Nathan Gamble, Haley Bennett, Teri Polo e Bruce Dern. (Leggi la recensione del film, l'intervista a Joe Dante e il nostro approfondimento sulla sua carriera)

Chiudiamo la nostra panoramica sui film in uscita l'11 giugno con Bright Star di Jane Campion e Il padre dei miei figli di Mia Hansen-Løve. Il nuovo film dell'autrice di Lezioni di piano è incentrato sulla figura del poeta John Keats, che nella Londra del 1818 inizia una relazione segreta con Fanny Browne, la sua vicina di casa. Nonostante le difficoltà e e la diversità tra loro due, Fanny e John riusciranno ad avvicinarsi sempre di più, e mentre lei lo aiuterà a prendersi cura del fratello gravemente malato, lui impartirà lezioni di poesia alla sua amata. Nel cast della pellicola figurano Ben Whishaw, Abbie Cornish e Thomas Sangster. (Leggi la nostra recensione del film)
Il protagonista de Il padre dei miei figli invece, è Gregoire Canvel, un giovane produttore cinematografico che ha tutto ciò che un uomo può desiderare: una bella famiglia e un lavoro che lo appassiona. Tuttavia, la sua compagnia di produzione, la prestigiosa Moon Films, ha troppi debiti e questo rischia di compromettere la serenità di Gregoire e della sua famiglia. Protagonisti di questa pellicola, l'italiana Chiara Caselli, Louis-Do de Lencquesaing e Alice de Lencquesaing, Alice Gautier, Manelle Driss ed Eric Elmosnino. (Leggi la recensione del film e l'intervista all'autrice e a Chiara Caselli)

Un 'fantastico' weekend di cinema, tra tra...
Privacy Policy