Un dramma per Ellen Page

La protagonista di Juno sarà protagonista di una pellicola incentrata sulla vera storia di una poliziotta del New Jersey che prima di morire di tumore, lottò per far assegnare i diritti sulla sua pensione alla sua compagna, Stacie Andree.

Dopo Juno, la giovane Ellen Page si prepara ad un altro ruolo controverso in un film che sarà incentrato sul dramma di Laurel Hester, un'agente di polizia del New Jersey, che alcuni anni fa, poco prima di morire di tumore, intraprese una battaglia burocratica e civile perchè alla sua compagna venissero riconosciuti i diritti sulla sua pensione.
Sulla vicenda di Laurel Hester, che è scomparsa agli inizi del 2006, a 49 anni, è stato già realizzato un cortometraggio dal titolo Freehold, che quest'anno ha vinto un Oscar per il miglior documentario breve agli Academy Awards.

A Ellen Page sarà assegnato il ruolo di Stacie Andree, compagna della Hester. Dopo Juno, l'attrice canadese ha concluso le riprese di The Stone Angel, della commedia Smart People, che la vede accanto a Sarah Jessica Parker e Dennis Quaid e del mystery Peacock, che è attualmente in post-produzione e nel quale ha recitato accanto a Cillian Murphy e Susan Sarandon. Tra gli ultimi ruoli interpretati dalla Page inoltre, figura quello di Bliss Cavendar, una ex-reginetta di bellezza protagonista del film Whip It!, esordio alla regia di Drew Barrymore tratto da un romanzo di Shauna Cross. La Barrymore figura anche tra gli interpreti del film insieme alla bella Juliette Lewis e Marcia Gay Harden.

Un dramma per Ellen Page
Privacy Policy