Un coiffeur 'particolare' per Tinto Brass

Il regista de 'La chiave', ha svelato il soggetto del suo prossimo film che sarà ambientato a Treviso e incentrato su un acconciatore decisamente particolare.

Dopo essere stato uno dei protagonisti dell'ultima Mostra del Cinema di Venezia, con una piccola retrospettiva a lui dedicata, e la presentazione del cortometraggio Hotel Courbet, Tinto Brass ha svelato qualche dettaglio sul suo prossimo film, che potrebbe essere ambientato a Treviso, dove il regista de La chiave ha appena presentato un progetto editoriale intitolato Ciak si giri.
Brass non ha ancora rivelato quale sarà il titolo del film, ma ha anticipato che vedrà protagonista "un acconciatore di peli pubici femminili" che ha un salone proprio a Treviso. "Grazie alle sue competenze" - ha spiegato Brass - "l'uomo riuscirà a salvare un matrimonio ormai spento e privo di sensualità".

L'ultimo lungometraggio dell'autore veneziano è Monamour, uscito in sordina quattro anni fa. Oltre che per la sua passione per il fondoschiena femminile, Brass è celebre per aver lanciato una schiera di attrici che con le loro curve hanno solleticato le fantasie degli italiani, tra cui Serena Grandi, Claudia Koll, la "monella" Anna Ammirati e Deborah Caprioglio.

Un coiffeur 'particolare' per Tinto Brass
Privacy Policy