Un biopic su Joe Strummer

Il documentario sul cantante e chitarrista dei Clash scomparso nel 2002 uscirà nelle sale britanniche a maggio.

Sara Chiarinotti

Un biopic sulla vita del frontman dei The Clash Joe Strummer -morto nel dicembre 2002 per problemi cardiaci- sta per uscire nei cinema d'oltremanica, dopo aver debuttato positivamente al Sundance Film Festival 2007.

Intitolato Joe Strummer: The Future Is Unwritten, il documentario contiene materiale inedito sul cantante e sulla sua leggendaria band, tra cui sessioni in studio, video d'archivio, immagini della sua infanzia e testimonianze di Martin Scorsese, Bono, Red Hot Chili Peppers e del compagno di band Mick Jones.

Il film è diretto da Julien Temple, alla terza esperienza come regista musicofilo, avendo già curato nel 2006 il documentario Glastonbury sull'omonimo festival musicale, e nel 1980 un film sulla punk band inglese The Sex Pistols intitolato The Great Rock 'N' Roll Swindle.

Il narratore della pellicola è lo stesso Strummer, grazie all'uso di vecchie registrazioni audio.

La colonna sonora del film verrà pubblicata il 14 maggio e comprenderà anche materiale inedito dei Clash, più alcuni brani degli altri progetti di Strummer (The 101ers e The Mescaleros) e canzoni che influenzarono il suo percorso musicale (dal reggae al rock'n'roll, passando per la world music).

Joe Strummer: The Future Is Unwritten uscirà nei cinema inglesi il 18 maggio prossimo.

Un biopic su Joe Strummer
Privacy Policy