Un bambino nero per Naomi Watts

L'attrice potrebbe interpretare l'attivista Gail Johnson in un film ispirato ad un libro di Jim Wooten.

Naomi Watts è in trattative per un ruolo da protagonista in We Are All the Same, un film tratto da Nightline, un libro scritto da Jim Wooten che sarà adattato per il grande schermo da Keir Pearson.

Nel film Naomi sarà Gail Johnson, una sudafricana che adottò Nikosi, un bambino nero malato di AIDS che fu abbandonato dalla sua madre naturale poco dopo la nascita. Dopo l'adozione, la Johnson diventò attivista per i diritti umani e civili dei malati di AIDS.

Attualmente la Watts ha appena concluso le riprese di Eastern Promises, il film di David Cronenberg nel quale recita accanto a Viggo Mortensen e Vincent Cassel.

Un bambino nero per Naomi Watts
Privacy Policy