Un'avventura sci-fi per il ritorno di Cameron

Sei anni dopo il fenomeno Titanic, il regista canadese spera di iniziare entro l'anno le riprese del suo prossimo lavoro, questa volta un film di fantascienza.

Sono passati sei anni da quando il mondo è stato scosso dal fenomeno Titanic, e ora finalmente il suo artefice James Cameron sta per tornare con una nuova regia: secondo quanto scrive Daily Variety, si tratterà di una pellicola di fantascienza, per ora ancora senza titolo. Cameron spera di iniziare le riprese entro la fine dell'anno, e descrive il nuovo lavoro come «un film ad alto budget di fantascienza con molti effetti speciali».

A produrre il film ci sarà la 20th Century Fox, e a quanto pare sarà utilizzata la tecnologia 3D. Dopo Titanic, vincitore nel 1997 di undici premi Oscar,
Cameron aveva girato soltanto due documentari: Ghosts of the Abyss, sempre incentrato sul relitto del transatlantico sepolto negli abissi dell'oceano, e Expedition: Bismarck, sulla famosa nave da guerra tedesca.

Un'avventura sci-fi per il ritorno di Cameron

Fonte: Adnkronos

Privacy Policy