Ultimi giorni per il RIFF

Si chiudono il 15 gennaio le iscrizioni al Rome Independent Film Festival, evento capitolino dedicato al cinema indipendente che si svolgerà nel mese di Aprile.

Sino al 15 gennaio 2005 sarà possibile presentare le opere cinematografiche per partecipare alla quarta edizione del RIFF (Roma Independent Film Festival), che si terrà a Roma dal 4 al 9 aprile 2005. Tutte le modalità di iscrizione sono descritte sul Bando di Concorso, on line sul sito del festival: www.riff.it.

Sono previste, per la nuova edizione ben nove sezioni in concorso:

Feature Films (lungometraggi) - New Frontiers (opera prima) - Documentary Films (documentari a tema libero e sui diritti umani) - Short Films (cortometraggi) - Digital Video (digitale) - International Student Films (per studenti delle scuole di cinema) - Animation (animazione) - Made in Short (per durata non superiore ai 3 minuti) *new! - Screenplays (sceneggiature) -

Oltre alle 60 opere in concorso, il RIFF, anche quest'anno, promuoverà una serie di eventi speciali per favorire l'incontro e lo scambio di opinioni, critiche e discussioni intorno al mondo del cinema e le altre forme d'arte. Come sempre il programma sarà arricchito da retrospettive e seminari concernenti vari aspetti della cinematografia.

Il festival si chiuderà con una cerimonia di premiazione, durante la quale verranno assegnati i RIFF Awards: per un valore di 40.000 Euro. I lavori premiati, selezionati in diverse categorie, saranno scelti da una giuria internazionale di esperti del panorama cinematografico.

Novità assoluta della nuova edizione sarà il Roma Film Market:, il primo mercato di cinema indipendente organizzato in Italia nell'ambito di un Festival e rivolto a tutti coloro che si occupano di cinema e di documentari. Attraverso il Roma Film Market sarà possibile contattare compratori e venditori di tutto il mondo. E' già on line sul sito del RIFF un database di oltre 2.000 film, con informazioni dettagliate, schede tecniche e recapiti delle produzioni.

Ultimi giorni per il RIFF

Fonte: Comunicato Stampa RIFF Press Office

Privacy Policy