Hunger Games: la ragazza di fuoco

2013, Azione

Ufficiale: Philip Seymour Hoffman in Hunger Games: la ragazza di fuoco

L'attore si calerà nei panni del nuovo organizzatore degli Hunger Games, personaggio chiave del secondo e del terzo capitolo della trilogia.

Lo avevamo preannunciato qualche settimana fa e ora possiamo dare la conferma ufficiale. Lionsgate e il regista di Hunger Games: la ragazza di fuoco Francis Lawrence hanno ingaggiato Philip Seymour Hoffman per affidargli il ruolo di Plutarch Heavensbee, nuovo capo degli Hunger Games a partire dal secondo romanzo di Suzanne Collins. Hoffman ha da poco concluso l'impegno a Broadway con un'acclamata versione di Morte di un commesso viaggiatore, che gli ha fruttato una nomination ai Tony Award per il ruolo di Willy Loman, ed è finalmente libero di tuffarsi nell'avventurosa saga fantasy di enorme successo. Plutarch Heavensbee, nuovo organizzatore degli Hunger Games dopo la dipartita di Seneca Crane, avrà un ruolo centrale nei prossimi due capitoli della saga divenendo la mente dei giochi che vedranno Katniss e Peeta costretti a fare ritorno nell'arena insieme a molti altri ex vincitori. Hunger Games: la ragazza di fuoco arriverà al cinema il 22 novembre 2013.

Presto vedremo Philip Seymour Hoffman nel controverso The Master di Paul Thomas Anderson, pellicola ispirata alla genesi di Scientology che potrebbe essere presentata in concorso alla prossima Mostra di Venezia. In più l'attore sarà protagonista del dramma indie A Late Quartet, dove recita a fianco di Catherine Keener e Christopher Walken.

Ufficiale: Philip Seymour Hoffman in Hunger...
Privacy Policy