Ufficiale: Lenny Kravitz sarà Marvin Gaye

Confermato l'ingaggio del cantante nel film biografico dedicato all'esistenza tormentata di Marvin Gaye.

Lo avevamo già preannunciato e ora possiamo confermare la notizia. La rockstar Lenny Kravitz ha conquistato il suo primo ruolo da protagonista assoluto e presto si calerà nei panni del leggendario soul man Marvin Gaye nel biopic ancora privo di titolo diretto da Julien Temple. Il film, da tempo in fase di sviluppo, narrerrà la fase finale della turbolenta esistenza del cantante quando, mentre la sua carriera era in fase calante, si recò a Londra per sfuggire alle indagini del fisco, che lo accusava di evasione, e alla sua dipendenza da alcool e droghe. Il promoter musicale Freddy Couseart lo portò nel suo appartamento in Belgio e lo aiutò a superare la fase di crisi. Il risultato fu il suo primo album post-Motown, Midnight Love, che conteneva il singolo Sexual Healing. Pochi anni dopo, nel 1984, il cantante sarebbe morto per mano del padre che gli sparò nella loro abitazione. Al momento Julian Temple sta raccogliendo il denaro necessario per realizzare il film. Con l'arrivo di Kravitz la produzione dovrebbe finalmente sbloccarsi.

Lenny Kravitz è attualmente impegnato sul set di Hunger Games: la ragazza di fuoco dove torna a vestire i panni dello stylist Cinna. Prossimamente lo vedremo in un piccolo ruolo nel biopic The Butler di Lee Daniels.

Ufficiale: Lenny Kravitz sarà Marvin Gaye
Privacy Policy