Lo Hobbit: un viaggio inaspettato

2012, Avventura

Ufficiale: Hugo Weaving in The Hobbit

Nel suo divertente blog Ian McKellen conferma il ritorno di Hugo Weaving nel ruolo di Elrond e racconta la sua simpatica esperienza sul set col comico Bret McKenzie.

Il telematico Ian McKellen ha aggiornato il suo blog con le ultime novità dalla Terra di Mezzo. Tra le notizie più succose ecco la conferma del ritorno di Hugo Weaving nei panni di Elrond. Come spiega McKellen: "Di recente Hugo è stato impegnato a teatro interpretando Astrov in Zio Vanja di Chekov per il Sydney Theatre Company, la cui regista, Cate Blanchett, interpretava Yelena. Prima di fare ritorno nei panni di Galadriel, Cate sarà impegnata con le repliche di agosto al Kennedy Center di Washington DC. Purtroppo io mi perderò lo spettacolo perché sarò impegnato a portare in scena Il Sindaco Del Rione Sanità di Eduardo De Filippo al Chichester Festival Theatre in Inghilterra. Un altro elfo farà ritorno sul set, si tratta di un locale, l'attore e cantante neozelandese Bret McKenzie che ne Il signore degli anelli aveva un piccolo ruolo senza parole. I fan l'hanno ugualmente notato dandogli l'acronimo F.I.G.W.I.T. ("Frodo Is Great! Who Is That?"). Confesso di non averci fatto molto caso, visto che ero impegnato con Gandalf e con le azioni dei protagonisti, ma mi sono accorto di Bret quando ho visto la sua divertente serie tv interpretata insieme a Jemaine Clement, Flight of the Conchords. Ora è tornato brevemente a Rivendell presso la Corte di Elrond e ha anche un nome, Lindir, che significa 'cantante'. Tolkien ha inserito molte canzoni in The Hobbit, ma questo non significa che Lindir le canterà. Se, come promesso, Bret girerà un Conchord film cercherò di accaparrarmi un ruolo come comparsa non parlante. Sarò BIGWIT. ("Bret Is..." etc.)".

Ufficiale: Hugo Weaving in The Hobbit
Privacy Policy