Twilight: Chris Weitz dirigerà New Moon

La notizia è stata ufficialmente confermata dalla Summit Entertainment: l'autore di 'About a Boy' e 'La bussola d'oro' dirigerà il sequel di 'Twilight'. Intanto è mistero sulla partecipazione di Taylor Lautner all secondo capitolo della saga.

Alla fine di una settimana di indiscrezioni continue, la Summit Entertainment ha confermato ufficialmente che il regista di New Moon, l'atteso sequel di Twilight, sarà Chris Weitz, autore di pellicole come La bussola d'oro, About a boy - Un ragazzo e American Pie. "Insieme a Stephenie Meyer abbiamo riflettuto a lungo sul regista al quale affidare il compito di trasformare New Moon in un film straordinario" - ha affermato Erik Feig, presidente della Summit - "Chris Weitz ha i requisiti necessari per dare vita all'universo del quale sono protagonisti i personaggi del libro".
Lo stesso entusiasmo è condiviso da Weitz, che si è detto onorato dell'opportunità che gli è stata concessa, e ha promesso ai miloni di fan della saga di Twilight che ce la metterà tutta per rispettare e difendere i personaggi, i temi e la storia che hanno amato, e per realizzare un film degno del libro dal quale è tratto.

Nonostante la conferma ufficiale sul regista di New Moon però, iniziano a susseguirsi nuove indiscrezioni, stavolta relative al casting. Se Robert Pattinson e Kristen Stewart restano confermati nei ruoli di Edward e Bella, sembra che il personaggio di Jacob sarà interpretato da un altro attore. Secondo voci diffuse dal network MTV, la produzione avrebbe considerato l'attore Taylor Lautner troppo minuto per le trasformazioni alle quali andrà incontro il suo personaggio, e così starebbe valutando la possibilità di assegnare il ruolo di Jacob ad un altro interprete.

Twilight: Chris Weitz dirigerà New Moon
Privacy Policy