Il presagio

1976, Horror

Tutti i remake e i sequel da brivido

Dal remake di capolavori come 'Le due sorelle' al terzo sequel di 'Creepshow', ecco i brividi che ci aspettano.

Continua inarrestabile la pioggia di remakes e sequel dell'orrore: alcuni sono già approdati nelle nostre sale come il mediocre The Amityville Horror, altri sono in arrivo, come il remake di Fog di John Carpenter e l'attesissimo seguito di Saw - L'enigmista, che dovrebbe uscire nelle sale americane entro il week end di Halloween, che che si preannuncia più sanguinoso del precedente, almeno secondo il regista.

Ma non finisce qui: a partire da febbraio dovrebbero iniziare le riprese del remake di Le due sorelle il capolavoro di Brian De Palma che strizzando l'occhio al grande Alfred Hitchcock, raccontava la misteriosa ed inquietante vicenda di due sorelle siamesi legate tra loro anche da orribili segreti. Il film, che sarà diretto da Douglas Buck, e sarà ambientato a Monroe, in Louisiana, vanta nel cast due icone dell'horror: David Cronenberg ed Asia Argento. Alla figlia del regista di Suspiria sarà affidato il doppio ruolo delle gemelle Dominique e Danielle Blanchion, il regista di Videodrome, invece interpreterà il dottor Breton, il medico che ha in cura le due sorelle Blanchion.
Entro il 2006, inoltre è previsto il ritorno dell'Anticristo, ovvero il piccolo e malefico Damien Thorn de Il presagio: del film di Richard Donner, infatti, è in lavorazione un remake dal titolo The Omen 666 che sarà diretto da John Moore ed interpretato da Liev Schreiber e Julia Stiles, rispettivamente nei panni di Robert e Katherine Thorn, genitori adottivi del piccolo Damien.
In lavorazione anche un remake di A Venezia... un dicembre rosso shocking, l'inquietante thriller diretto da Nicolas Roeg nel '73 ed ispirato allo splendido racconto di Daphne Du Maurier Don't Look Now. Andrea Berloff, che attualmente sta lavorando anche con Oliver Stone per il suo film sui tragici eventi dell'11 settembre 2001, ha scritto una nuova sceneggiatura per il remake, ma il cast e il regista non sono stati ancora definiti. Sono stati annunciati inoltre remake di due classici: Il buio si avvicina, di Kathrin Bigelow e purtroppo anche di Halloween - La notte delle streghe di John Carpenter, due progetti di cui però ancora non si sa molto.

Parallelamente alle riesumazioni dei classici della suspence degli anni '70 ed '80, però vanno avanti anche le rielaborazioni occidentali delle ghost-stories orientali più sinistre ed avvincenti: come avevamo già annunciato, è in lavorazione un un remake di The Eye dei fratelli Danny e Oxide Pang che sarà prodotto da Tom Cruise e diretto da Hideo Nakata. E' di questi giorni la notizia che probabilmente il ruolo della protagonista sarà affidato a Renee Zellweger, che dovrebbe interpretare quindi una giovane donna non vedente che dopo un trapianto di cornea inizia ad avere inquietanti visioni soprannaturali.
Inoltre, mentre è stato annunciato un remake occidentale anche per Two Sisters di Kim Ji Woon, sono terminate le riprese di Pulse, remake di Kairo di Kiyoshi Kurosawa. Secondo lo sceneggiatore Stephen Susco, la differenza tra il remake diretto da Jim Sonzero e il film di Kurosawa è che, nonostante le atmosfere restino comunque claustrofobiche ed opprimenti, il remake occidentale ha uno svolgimento più veloce rispetto all'originale.

In questi giorni si è parlato anche di un possibile quarto seguito per Scream, il film di Wes Craven, e si era detto che addirittura Neve Campbell sarebbe tornata nel cast. L'attrice canadese però si è affrettata a smentire la sua presenza nel cast del quarto sequel, che probabilmente non sarà neanche diretto da Craven, ed almeno per quanto riguarda gli Stati Uniti, uscirà direttamente per il mercato home video. Parlando di sequel, inoltre, prtesto vedremo un terzo capitolo di Creepshow, storico horror partorito dalla fantasia di Stephen King e George A. Romero: diretto da Ana Clavell e James Glenn Dudelson, Creepshow 3 dovrebbe articolarsi in cinque episodi da brivido e l'uscita nelle sale americane è prevista per il prossimo anno.
La nostra carrellata sui brividi - e molto probabilmente sui bluff - che ci aspettano in futuro, si conclude con una brutta notizia per i fan di Hannibal Lecter: per il prequel de Il silenzio degli innocenti che è in lavorazione e che si chiamerà probabilmente Behind the Mask, è stato trovato già un attore che interpreterà il giovane dottor Lecter, ovvero il francese Gaspard Ulliel; ma molto probabilmente Sir Anthony Hopkins farà parte del cast del film solo come voce narrante.

Tutti i remake e i sequel da brivido
Privacy Policy