Tutta la verità (MINISERIE TV IN 2 PARTI)

2009, Romantico

Tutta la verità: un giallo bollente per Vittoria Puccini

Da domenica 11 ottobre, su RaiUno, andrà in onda la fiction diretta da Cinzia Th. Torrini incentrata su una serie di misteriosi omicidi collegati alla travolgente relazione tra la moglie di un commissario e un chirurgo.

Dopo aver smesso i panni della romantica Elisa di Rivombrosa, Vittoria Puccini torna sul piccolo schermo con il ruolo di un'adultera nel thriller Tutta la verità, diretto da Cinzia Th. Torrini, in onda in due puntate a partire da domenica 11 ottobre, in prima serata, su RaiUno.

La Puccini nel film è Paola, una donna che vive un'esistenza serena accanto a suo marito Marco (Filippo Nigro) un commissario di polizia, e al loro bambino. Quando però incontra il cardiochirurgo che ha in cura sua madre, l'affascinante Giulio (Daniele Pecci), tra i due divampa la passione. Giulio a sua volta, è sposato con Benedetta (Carola Stagnaro) e ha una relazione extraconiugale con una sua collega, Laura (Selvaggia Quattrini). Quando Laura e Benedetta muoiono in circostanze misteriose, i sospetti si concentrano sulla coppia di "amanti diabolici", e in particolare su Laura.

Tra gli altri interpreti della fiction, oltre ai due protagonisti, figurano anche Fabrizia Sacchi, Massimo Wertmuller, il piccolo Dario Fiorica e Antonio Cupo. (Leggi il nostro approfondimento sulla fiction)

Tutta la verità: un giallo bollente per Vittoria...
Privacy Policy