True Blood torna con la quinta stagione

Il vampire show è stato rinnovato dalla HBO per un altro anno; il produttore Alan Ball ha dichiarato "Non riesco a immaginare un divertimento più grande che girare questa serie".

Sookie Stackhouse e la sua gang di vampiri, shapeshifter, lupi mannari e streghe continueranno ad allietarci con le loro bizzarre avventure ancora per un'altra stagione. La decisione della HBO era abbastanza prevedibile, considerato il successo dello show basato sui romanzi di Charlaine Harris che segue le vicende di Sookie, una ragazza in grado di leggere i pensieri degli altri, colta in un triangolo amoroso con due affascinanti vampiri.

Il creatore e showrunner della serie, Alan Ball ha di recente firmato un contratto per restare come direttore dei lavori per un altro anno e in merito al rinnovo ufficiale ha commentato: "Sono rimasto piacevolmente sorpreso dal continuo entusiasmo dei nostri fans. Non riesco a immaginare un divertimento più grande che girare questa serie". Il presidente della HBO Michael Lombardo si è unito ai commenti dichiarando che "Sono entusiasta del fatto che True Blood continua ad avere una risposta così vivace dal pubblico e dalla critica, Alan Ball e il suo team di talenti hanno dato vita a uno spettacolo grandioso". Ball ha continuato dicendo che nella prossima stagione esploreranno il passato di uno dei vampiri protagonisti dell show, che conta tra i suoi protagonisti Anna Paquin, Stephen Moyer e Alexander Skarsgård.

True Blood torna con la quinta stagione
Privacy Policy