True Blood

2008 - 2014

True Blood: Arliss Howard nel cast della sesta stagione

L'attore è stato scelto dalla produzione del serial per recitare nel ruolo del prossimo governatore della Louisiana.

I nostri vampiri della Louisiana stanno per avere a che fare con un ulteriore ostacolo, come se non bastasse tutto il caos creato ultimamente da Bill e i suoi sanguinisti: Eric, Sookie e la gang dovranno vedersela con un nuovo governatore, Truman Burrell, che è noto per non essere esattamente in buoni rapporti con la comunità vampiresca. Burrell verrà interpretato da Arliss Howard, che ha firmato un contratto da regular per la prossima sesta stagione. Il personaggio è descritto come "un uomo di città con un serio problema con i vampiri. Il suo odio scaturisce dal fatto che sua moglie lo ha lasciato per uno di loro, costringendolo a diventare un genitore single. I politici sono in genere persone dure e il suo disgusto e la sua rabbia contro i vampiri causerà ulteriori problemi per i non-morti che abitano nell'area della Louisiana", tuttavia ulteriori informazioni sottolineano che il governatore non sarà esattamente un bad guy.

Di certo Burrell non avrà vita facile, da un lato ci sono i sanguinisti con il loro leader, appena risorto dal suo stesso sangue dopo aver ingoiato il siero di Lilith, dall'altro gli umani che sono terrorizzati da quanto sta accadendo e che pretendono una soluzione rapida e impietosa, nel mezzo i vampiri normali come Eric e Pam che non hanno nessun interesse per la politica e vorrebbero soltanto essere lasciati in pace. L'ultima collaborazione televisiva di Howard risale al 2010 con Rubicon, mentre al cinema lo abbiamo visto in L'arte di vincere - Moneyball.

True Blood: Arliss Howard nel cast della sesta...
Privacy Policy