Trono di spade 6, Emilia Clarke: "Sì, ero nuda. Una scena eccitante"

L'attrice e gli showrunner della serie hanno parlato di quanto accaduto nella sequenza finale dell'episodio Book of the Stranger.

L'attrice Emilia Clarke, interprete di Daenerys nella serie Il trono di spade, ha commentato con Entertainment Weekly quanto accaduto al suo personaggio nella puntata Book of the Stranger.
Attenzione, non proseguite con la lettura se non avete visto l'episodio e non volete avere anticipazioni!

Nella puntata Dany ha ideato, dopo aver visto che poteva contare sulla presenza di Ser Jorah e Daario Naharis, un modo per sfuggire ai Dothraki che la tenevano prigioniera. La giovane decide infatti di far radere al suolo l'edificio in cui è al cospetto dei Dothraki bruciandolo, con gli uomini al suo interno. Dany esce indenne dalle fiamme, venendo così ammirata e considerata una divinità.
Emilia ha commentato la sequenza spiegando: "E' così eccitante, fa venire i brividi. Ogni stagione ho almeno un momento di questo tipo. Sono lì in piedi e dico 'Sto ascoltando quello che state dicendo, ma è divertente, vi ucciderò tutti. Mi ero dimenticata che ho un asso nella manica e ora vinco'".

Leggi anche: Il trono di spade: viaggio da sogno alla scoperta delle location dello show

Nei libri la ragazza è immune al fuoco solo una volta, mentre nello show è chiaro che ha questa capacità di resistere alle fiamme fin dall'inizio della serie. D.B. Weiss ha spiegato: "Quello è l'aspetto più divertente di tutto questo: si sa dalla prima stagione che, come si può sapere, è il suo superpotere ma non è in realtà quel tipo di storia. E' quasi come se avesse una rivelazione quando Ser Jorah e Daario sono arrivati per salvarla. Pensa 'Aspetta, posso fare qualcosa che nessuna di queste persone è in grado di fare e ora loro due possono aiutarmi e posso usare la situazione a mio vantaggio'. E' una soluzione veramente semplice, un piano in cui puoi utilizzare tre persone per liberarti di dozzine di individui in un modo veramente drammatico semplicemente dando fuoco alle cose e stando lì in piedi".

Guarda il video: Trono di Spade, Maisie Williams si finge una commessa per uno scherzo

Dany, inoltre, si rende conto di qualcosa di importante, come spiega la sua interprete: "Sente l'assenza di qualcosa. I Dothraki sono il pezzo che manca nel suo seguito, sembra sia indistruttibile quando li ha al suo fianco". L'attrice ha voluto sottolineare: "Vorrei ricordare alle persone che l'ultima volta che mi sono spogliata era nella terza stagione. Era un po' di tempo fa. Ora siamo alla sesta. Ma quella sono io, orgogliosa e forte. Mi sento semplicemente felice nel dire 'Sì, sono io'. Non c'era una controfigura".

Leggi anche: Il trono di spade: 7 cose che (forse) non sapete sulla serie fantasy targata HBO

I produttori hanno girato una parte della scena in un set di Belfast mentre alcuni passaggi sono invece stati realizzati in Spagna, dove hanno ricreato il villaggio Dothraki nel set. David Benioff ha commentato: "Emilia ha realizzato una scena incredibile. E' una di quelle sequenze strane perché è stata girata in due luoghi diversi ma grazie alla sua performance funziona in modo brillante".

David Benioff

Trono di spade 6, Emilia Clarke: "Sì, ero nuda....
Il trono di spade: Brie Larson e Kate McKinnon salvano Jon Snow al SNL
Il trono di spade: Kit Harington e la verità su Jon Snow (VIDEO)
Privacy Policy