Tron Legacy

2010, Avventura

TRON, Joseph Kosinski: "In futuro potrebbe essere girato il terzo film"

Il regista ha spiegato che il capitolo inedito della saga, Ascension, non è stato del tutto eliminato dai potenziali progetti della Disney.

Garrett Hedlund con Olivia Wilde in un'immagine di Tron Legacy

Sei anni fa è arrivato nelle sale Tron Legacy e la Disney sembrava aver rinunciato alla realizzazione di un terzo film della saga nel 2015. Il regista Joseph Kosinski, in occasione di una proiezione in IMAX del film, ha svelato quali erano le sue idee per la potenziale continuazione della storia.
Il filmmaker ha spiegato: "Il lungometraggio era intitolato TRON: Ascension, penso che fosse uscita la notizia. Avevamo completato l'80% dello script. Eravamo in una buona situazione. Eravamo ancora a otto, nove mesi dall'inizio della produzione, con ancora una buona dose di tempo prima dell'inizio delle riprese".

Kosinski ha quindi aggiunto: "Quello che mi entusiasmava del concetto era il fatto che si trattasse di un film su un'invasione che affrontava la questione della fuga dall'interno della macchina, l'opposto rispetto a quello che si mostra di solito. Avevamo suggerito quello che sarebbe potuto accadere alla fine di Legacy mostrando Quorra uscire, ma l'idea di Ascension come film era che nel primo atto gli eventi si svolgevano nel mondo reale, il secondo nel mondo di TRON, o nei mondi multipli di TRON, e il terzo atto sarebbe stato completamente nel mondo reale. E penso che avrebbe aperto, spalancato, il concetto di TRON in un modo che sarebbe stato elettrizzante da vedere sullo schermo. Ma ci sarebbe stato anche un interessante studio del personaggio di Quorra che si ritrovava in un ambiente nuovo, cercando di capire quale potrebbe essere il suo posto nel mondo, avendo vissuto per alcuni anni nel mondo reale".

Jeff Bridges mitico protagonista di Tron Legacy

Kosinski ha inoltre confermato che il progetto potrebbe essere realizzato in futuro: "Non è morto. E' vivo ma sta lì, aspettando il momento giusto per proseguire".

Il regista ha ricordato che ora la Disney possiede la Marvel e la Lucasfilm, situazione che rende complicato trovare un posto nella programmazione e la disponibilità economica per realizzare ulteriori progetti: "Anche se penso che un film di TRON andrebbe molto bene al box office, la domanda è: avrebbe dei risultati alla pari degli altri progetti? Quella è la ragione principale del fatto che non avete ancora visto un altro TRON: la Disney è sommersa con marchi di grande successo al momento. Ma questo non vuol dire che non verrà mai realizzato in futuro".

Nel terzo film sarebbero dovuti tornare Garrett Hedlund e Olivia Wilde nei ruoli di Sam Flynn e Quorra, mentre Cillian Murphy avrebbe ripreso la parte di Edward Dillinger Jr.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

TRON, Joseph Kosinski: "In futuro potrebbe essere...
Nostalgia anni ‘80: giochi ed eroi tornano al cinema
TRON: Legacy - Garrett Hedlund torna nel sequel
Privacy Policy