Triangolo d'amore per Atom Egoyan

In 'Seven Wonders' il regista canadese racconterà la storia di un menage a trois tra due donne e il fidanzato di una di loro. Dalla prossima estate inoltre sarà impegnato con le riprese di un film ispirato ad un dramma di Samuel Beckett.

Dopo aver presentato a Cannes il suo ultimo film, Adoration, che ha fatto parte della sezione dei film in concorso, il regista Atom Egoyan ha annunciato di essere al lavoro su un nuovo progetto che si intitola Seven Wonders e racconterà un triangolo d'amore vissuto da due donne e un uomo, in bilico tra realtà e fantasia.

Il film racconterà la storia di Pandora, che dopo la fine di una storia d'amore, incontra online una regista di spot pubblicitari e resta affascinata da lei e dal suo fidanzato, al punto che inizia una relazione con entrambi. Pandora sarà così coinvolta dalla relazione con la regista che deciderà di seguirla anche nei luoghi dove sono situate le "sette meraviglie del mondo", presso le quali sono ambientati gli spot da lei realizzati.

Prima di Seven Wonders però, Egoyan sarà impegnato con le riprese di Eh Joe, un film ispirato ad una sceneggiatura di Samuel Beckett che l'autore irlandese scrisse negli anni '60 per la BBC.

Triangolo d'amore per Atom Egoyan
Privacy Policy