Tre piccole parole per James Mangold

Il regista di Quando l'amore brucia l'anima - Walk the Line dirigerà l'adattamento del romanzo Three Little Words prodotto dalla compagnia dell'attrice Jami Gertz.

Il regista James Mangold dirigerà un adattamento per il grande schermo del memoir Three Little Words, che è uno dei primi progetti realizzati dalla Lime Orchard Productions dell'attrice Jami Gertz. Cathy Konrad sarà la co-produttrice del film ispirato al romanzo autobiografico pubblicato nel 2008 da Ashley Rhodes-Courter che narra la sua traumatica infanzia in affido.

James Mangold e la Konrad hanno acquisito i diritti del romanzo della Rhodes-Courter per Jami Gertz subito dopo l'inaugurazione della sua compagnia produttiva. L'attrice si era, infatti, appassionata al libro dopo averlo letto e aveva immediatamente opzionato i diritti di adattamento per lo schermo. "E' un progetto veramente appassionante per noi" ha spiegato Jami. "E' un bel modo per iniziare ad apprendere il mestiere della produzione, che per me è completamente nuovo, con un film complesso come questo. Per molti anni ho guardato cinema e televisione pensando "questo personaggio dovrebbe avere un altro carattere, quest'altro personaggio dovrebbe comportarsi in modo diverso. L'arco narrativo di questo film non funziona". Alla fine ho deciso di investire il mio denaro e mettere alla prova la mia creatività".

Tra i prossimi progetti della compagnia della Gertz, il cui nome deriva dalla strada di Los Angeles dove un tempo l'attrice viveva, vi è una commedia per Disney Channel ambientata nel mondo della scuola superiore scritta dall'autrice di Lizzie McGuire Melissa Gould. Il titolo provvisorio è I Wanted Zac, But I Got Jack Black. Inoltre la compagnia ha appena opzionato il romanzo Funny Boys, firmato dall'autore de La guerra dei Roses Warren Adler.

Tre piccole parole per James Mangold
Privacy Policy