Transformers 4: L'era dell'estinzione

2014, Azione

Transformers: Michael Bay in trattative per dirigere il capitolo 5

In più è in arrivo uno spinoff animato del franchise robotico firmato dagli autori di Ant-Man.

Fervono i lavori nella 'Transformers Writers Room'. Come prima fase del rilancio del franchise robotico che tanto piace al grande pubblico, incassando miliardi a palate, dal team di sceneggiatori coordinato da Akiva Goldsman sono stati messi in cantiere due film.

Goldman firmerà il preannunciato Transformers 5, mentre gli autori di Ant-Man Andrew Barrer e Gabriel Ferrari scriveranno una storia originale che verrà realizzata in animazione e sarà ambientata nel mondo dei Transformers di Cybertron.

Michael Bay sul set del film Transformers - La vendetta del caduto

Quasi certamente in Transformers 5 rivedremo Mark Wahlberg nel ruolo di Cade Yeager, ma a che punto siamo con Michael Bay? Da tempo il regista ha dichiarato di voler abbandonare il franchise per dedicarsi ad altro, ma il successo della saga lo ha convinto a prolungare la sua presenza dietro la macchina da presa. Adesso Bay sarebbe prossimo a firmare il contratto che lo lega alla quinta avventura robotica, ma per adesso non c'è nessun impegno ufficiale. E' il regista stesso a scrivere su Twitter: "Il mio impegno in TF5 non è ancora ufficiale. Per il momento non sono stato coinvolto in nessuna idea. Ho solo incontrato Steven e ne stiamo discutendo".

Transformers 4: L'era dell'estinzione ha incassato più di un miliardo di dollari al box office globale, facendo arrivare il franchise alla vertiginosa cifra di 3,7 miliardi. Al momento Michael Bay sta ultimando il war movie 13 Hours: The Secret Soldiers of Benghazi che uscirà nelle sale a gennaio.

Transformers: Michael Bay in trattative per...
Recensione Transformers 4: L'era dell'estinzione (2014)
Il cinema di Michael Bay: le dieci scene cult
Privacy Policy