Transformers 4: L'era dell'estinzione

2014, Azione

Transformers 4: con 'L'era dell'estinzione' inizia una nuova trilogia?

Michael Bay rivela la volontà dei produttori di proseguire nel franchise, rinnovato nel cast e nei temi.

Nonostante le critiche ricevute, la saga dei Transformers continua a mietere successi presso il grande pubblico. Inevitabile la prosecuzione del franchise con qualche piccolo rinnovamento. La Paramount si prepara alla release del quarto capitolo della saga, Transformers 4: L'era dell'estinzione, nei cinema dal 16 luglio, con un occhio il futuro. Il regista Michael Bay ha confermato ufficialmente che il lungometraggio darà inizio a una nuova trilogia. "E' un nuovo inizio per i Transformers" spiega Bay. "Avevamo tre film, la prima trilogia, e questa sarà la seconda. Non sono sicuro di volermi occupare degli altri film, ma questo è il motivo per cui il primo è stato fatto." Transformers 4: L'era dell'estinzione è ambientato pochi anni dopo gli eventi mostrati in Transformers 3. L'umanità, stanca della distruzione causata dalle battaglie tra robot, ha bandito i Transformers costringendo Optimus Prime e le altre creature robotiche a nascondersi. Ma quando il governo tenta di utilizzare la tecnologia per scopi oscuri, gli eroi metallici, con l'aiuto di alcuni umani come l'inventore Cade (Mark Wahlberg) e la figlia Tessa (Nicola Peltz), tornano in azione. Per il momento sul plot non sappiamo molto altro. "Mi piace mantenere il mistero. Ma capirete il perché quando vedrete il film. Se pensate che io vi dirò altro o rivelerò elementi chiave del plot vi sbagliate. E' un segreto" conclude Bay. Nell'attesa possiamo vedere le prime spettacolari immagini in un nuovo spot di Transformers 4: L'era dell'estinzione.

Transformers 4: con 'L'era dell'estinzione'...
Privacy Policy