L'amore bugiardo - Gone Girl

2014, Thriller

Trailer della settimana: Gone Girl, I due volti di Gennaio e gli altri

Uno sguardo ai trailer più interessanti della settimana: Exodus di Ridley Scott, L'amore bugiardo - Gone Girl diretto da David Fincher, il thriller Before I go to sleep e l'action The Protector 2

Mentre l'estate avanza tra alti e bassi meteorologici, i trailer cominciano a mostrare i primi segni dell'autunno dandoci un assaggio della stagione che verrà. E non è possibile iniziare questo percorso senza puntare ancora l'attenzione sulle prime immagini di Exodus, nuova regia di Ridley Scott. Interpretato da un cast stellare tra cui Christian Bale, il film segna il ritorno del kolossal biblico dipingendo un nuovo ritratto di Mosè, condottiero e guida spirituale. La domanda è, riuscirà Bale a far dimenticare il Mosè tormentato e dal fisico statuario di Charlton Heston de I dieci comandamenti? In attesa di una risposta possiamo goderci le immagini di un trailer che promette un sofisticato uso degli effetti speciali e annunciare che il film verrà distribuito in Italia a gennaio 2015 segnando il ritorno di Scott alle atmosfere epiche dopo Il successo de Il gladiatore.
Il trailer di Exodus

Altrettanto atteso è L'amore bugiardo - Gone Girl di David Fincher. Il film, tratto dal romanzo di Gillian Flynn, si sviluppa attorno al personaggio ambiguo di Nick Dunne, accusato numero 1 dopo la misteriosa scomparsa di sua moglie. Interpretato da Ben Affleck, il film custodisce una sorpresa, almeno per tutti quelli che avendo letto il romanzo credono di conoscere ogni risvolto della vicenda. La Flynn, infatti, coinvolta nella sceneggiatura, ha deciso di scrivere un finale nuovo di zecca tanto per mantenere alte aspettative e suspense. Preparatevi, dunque, ad essere stupiti a partire dal 2 ottobre.
Il trailer di Gone Girl

Ma ora diamo uno sguardo approfondito anche ad altri trailer.

I due volti di gennaio

Se amate particolarmente misteri e intrighi raccontati attraverso ambientazioni e atmosfere retrò, non potete perdervi nemmeno un assaggio, questa volta in italiano, de I due volti di gennaio che nel nome di Patricia Highsmith unisce sul set l'insolita coppia formata da Viggo Mortensen e Kirsten Dunst. Tra di loro, nell'assolata estate della Grecia, sì intromette una guida particolare interpretata da Oscar Isaac. In questo modo lo sceneggiatore Hossein Amini fa il suo esordio dietro la macchina da presa riportando sullo schermo alcune atmosfere alla Minghella per dimostrare che nulla è mai come sembra.

Before I Go To Sleep

Sempre sull'onda del mistero si continua con un Before I Go To Sleep, film che trae ispirazione dal romanzo omonimo di S. J. Watson e che vede la partecipazione produttiva di Ridley Scott. La vicenda è costruita come un thriller psicologico con al centro una donna affetta da una particolare amnesia che le impedisce di creare nuovi ricordi. Così, ogni giorno si sveglia senza avere memoria di sé stessa e della sua vita. Insieme ad un dottore e grazie all'uso di un diario quotidiano, scopre di chiamarsi Christine Lucas, di avere 47 anni e di essere sposata con un figlio. Eppure, mano a mano, la donna comprende che non tutto è vero e comincia a lottare per scoprire la sua vera identità. Diretta da Rowan Joffe, la pellicola è interpretata da Nicole Kidman che ha espressamente voluto accanto a sé Colin Firth dopo l'esperienza evidentemente positiva del dramma Le due vie del destino.

The Protector 2

Con The Protector 2 si cambiano completamente atmosfere, giusto per accontentare tutti gli amanti delle arti marziali e dell'action movie in stile orientale. Si tratta del sequel di The Protector - La legge del Muay Thai, pellicola uscita nel 2005, con la quale l'attore Tony Jaa si è fatto conoscere anche dal grande pubblico. Oggi, ad otto anni di distanza sta per fare il suo ritorno con il regista Prachya Pinkaew, il rapper afroamericano RZA nei panni del cattivo, la bella JeeJa Yanin, in cerca di vendetta per la fine prematura di uno zio e il fidato ispettore Mark interpretato ancora da Petchtai Wongkamlao. Come si può dedurre dalla prime immagini del trailer, il film non sembra avere grandi presunzioni narrative basando tutta la sua forza ancora una volta su acrobatiche scene di combattimento

Clouds of Sils Maria

Chiudiamo con il trailer di Clouds of Sils Maria, film di Olivier Assayas presentato nella selezione ufficiale dell'ultimo Festival di Cannes. La storia è stata scoperte e portata all'attenzione del regista da Juliette Binoche, entrata poi a far parte del cast nel ruolo di Maria Enders, una grande attrice che sembra soffrire la concorrenza di colleghe più giovani. In modo particolare a causarle ansie è Jo-Ann Ellis, interpretata da Chloe Moretz, nel momento in cui le viene offerto un film, lo stesso che ha reso famosa la Enders. A raccogliere queste inquietudini è la fedele assistente Valentine, dotata dell'eterno broncio di Kristen Stewart, che con l'attrice raggiungerà la Svizzera per cercare di sfuggire a queste inquietudini. Il film, girato tra il Tirolo, la Germania e la Svizzera, sarà distribuito nelle sale francesi dalla fine di agosto.

Per una panoramica completa su tutti i trailer usciti negli ultimi giorni, in cui troverete anche Posh, Mistaken for Strangers e l'ultimo di 22 Jump Street, vi segnaliamo questo link

Trailer della settimana: Gone Girl, I due volti...
Privacy Policy