Toy Story 4

2018, Animazione

Toy Story 4 sarà tutta un'altra storia

Cambio di direzione per Pixar che ha deciso di abbandonare l'avventura per raccontare una romantica storia d'amore.

Dopo l'annuncio bomba della messa in produzione di un altro capitolo del Toy Story franchise, oggi apprendiamo le prime anticipazioni su Toy Story 4. Il Presidente di Pixar Animation Studios Jim Morris ha deciso di rilasciare un'intervista in cui fa chiarezza sul progetto. A quanto pare la quarta avventura targata Disney/Pixar non seguirà il percorso tracciato dai primi tre capitoli.

Un'immagine dei simpatici protagonisti del film Toy Story 3

"Il terzo film ha avuto un bellissimo finale che ha completato la trilogia" spiega Morris. "Credo che questo film non farà parte della trilogia. Racconterà una storia diversa. Non sarà una continuazione di Toy Story 3 - La grande fuga. O meglio, lo sarà a livello temporale, ma per il resto sarà una storia d'amore, una commedia romantica. Non ci sarà più la stessa interazione tra i personaggi e i bambini."

Toy Story 4 punta, quindi, a diventare un prodotto originale, slegato dal contesto in cui è nato. "Toy Story 3 ha portato a conclusione la storia di Woody, Buzz e Andy in modo così perfetto che per un bel po' nessuno a parlato di fare un altro Toy Story" aveva dichiarato in precedenza John Lasseter "ma quando Andrew, Pete, Lee e io abbiamo avuto questa nuova idea, non ho potuto smettere di pensare a cosa avrebbe potuto diventare. Ero eccitato, sapevo che dovevo fare il film e volevo dirigerlo io".

Leggi anche: Toy Story 4 al cinema nel 2017!

A firmare la sceneggiatura di Toy Story 4 saranno gli attori Rashida Jones e Will McCormack, che lavoreranno su un'idea di Lasseter, Andrew Stanton, Pete Docter e Lee Unkrich. Non è ancora stato confermato, ma è quasi certo il ritorno del cast vocale originale composto da Tom Hanks, Tim Allen e Joan Cusack.

Toy Story 4 sarà tutta un'altra storia
Privacy Policy