Toy Story 4: Andrew Stanton tranquillizza i fan sul quarto capitolo della saga

L'ideatore della saga ha parlato del progetto di Toy Story 4 e di come gli studios si stiano prendendo tutto il tempo per offrire un prodotto di livello al pubblico.

Cristiano Ogrisi

Toy Story 3 - La grande fuga, oltre a essere uno dei cartoni animati più apprezzati a livello di critica e pubblico, è stato il primo film d'animazione a superare l'incasso stellare di un miliardo di dollari. Una situazione, questa, che ha portato i creatori ad annunciare un quarto capitolo, in arrivo nel 2019.

Molti fan hanno, però, storto il naso alla notizia uscita solo dopo il successo del box office. Oggi Andrew Stanton, regista di Alla ricerca di Dory e ideatore originale della saga dei giocattoli, tranquillizza il pubblico:

"Beh, nessuno ha più voglia di noi di fare uno splendido film di Toy Story. Sappiamo come fare centro. Ed è per questo che lo stiamo posticipando, così possiamo davvero farlo alla grande. So che ci sono molti dubbi su 'perchè farne un quarto?', ma la verità è che abbiamo sempre avuto intenzione di continuare."

Le prime indiscrezioni sul quarto capitolo della saga della Pixar dicono che il film parlerà di una vera e propria avventura che vedrà Woody e Buzz Lightyear partire per la ricerca di Bo Peep, la pastorella per la quale l'astronauta ha sempre avuto un debole, non comparsa in Toy Story 3.

In cabina di regia John Lasseter, alla sceneggiatura Rashida Jones e Will McCormack, Toy Story 4 uscirà nelle sale il 21 Giugno 2019.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Toy Story 4: Andrew Stanton tranquillizza i fan...
Pixar: dopo i sequel, nuovi film in arrivo dopo il 2019
Toy Story 4: Patricia Arquette sarà una mamma hippy!
Privacy Policy