Tornatore presidente della giuria di Roma 2010

Gian Luigi Rondi ha scelto il regista siciliano come presidente di giuria del quinto festival capitolino che si svolgerà dal 28 ottobre al 5 novembre.

Il regista siciliano Giuseppe Tornatore sarà il Presidente della giuria internazionale del Festival del Film di Roma 2010, che si svolgerà dal 28 ottobre al 5 novembre 2010. Ne dà notizia, d'intesa con il direttore artistico Piera Detassis, il presidente Gian Luigi Rondi che ha tenuto a mettere vivamente in risalto i grandi meriti di Tornatore, fra le personalità di più acclamato prestigio del cinema italiano.

Con una carriera pluriventennale e molti successi al suo attivo, Giuseppe Tornatore fornisce splendidi e fecondi contributi al consolidamento e al progresso dell'arte del film. La sua ultima pellicola, il nostalgico Baaria, dedicato alla sua città natale e candidato prescelto a rappresentare l'Italia ai prossimi Oscar, è stato escluso dalla rosa delle pellicole che concorreranno per gli Academy Awards. Tornatore aveva già conquistato il prestigioso premio per il miglior film straniero con il bellissimo Nuovo Cinema Paradiso nel 1990.

Tornatore presidente della giuria di Roma 2010
Privacy Policy