Bleed for This - Vivo per combattere

2016, Drammatico

Torino 2016: 'Sully', 'Free state of Jones' e 'Bleed for This' guidano Festa Mobile

Tra gli italiani troviamo I figli della notte di Andrea De Sica in competizione, il nuovo lavoro di Elisabetta Sgarbi e La felicità umana di Maurizio Zaccaro in Festa Mobile. King Cobra, porno con James Franco, e Yoga Hosers di Kevin Smith in After Hours.

Annunciato il programma del Festival di Torino, che si aprirà il 18 novembre con la premiere di Between Us. Tanti titoli interessanti in Festa mobile, sezione come da tradizione più vivace del festival che quest'anno ospiterà l'anteprima di Sully, acclamato biopic di Clint Eastwood interpretato da Tom Hanks. L'emergente Miles Teller menerà fendenti sul ring in un altro biopic, Bleed for This - Vivo per combattere, dedicato al pugile Vinnie Pazienza.

Festa mobile ospiterà, inoltre, il bel film di Mia Hansen-Løve, Things to Come, e il ritorno alla regia di Paul Verhoeven che, in Elle, dirige una tostissima Isabelle Huppert in una cruda riflessione sulla violenza.

Matthew McConaughey è il protagonista di Free State Of Jones, pellicola dedicata a Newton Knight, colui che guidò una delle più celebri ribellioni nella Guerra Civile Americana. Nella pattuglia italiana troviamo La felicità umana di Maurizio Zaccaro, una riflessione sul senso della felicità, e La lingua dei furfanti, nuovo lavoro di Elisabetta Sgarbi, ma anche il film evento sul ballerino Roberto Bolle, Roberto Bolle - L'arte della danza.

Miles Teller in Bleed for This

Tra gli italiani nel concorso ufficiale troviamo, invece, I figli della notte di Andrea De Sica che si scontrerà, tra gli altri, con l'interessante Christine, in cui Rebecca Hall porta sullo schermo l'agghiacciante parabola della giornalista americana Christine Chubbuck.

Il porno sembra essere il fil rouge che accomuna alcuni dei titoli di punta di After Hours, sezione più originale e sperimentale di Torino. Da Antiporno del giapponese Sion Sono al discusso King Cobra, in cui James Franco e Christian Slater si muovono nell'industria della pornografia omosessuale, ma ci sarà spazio anche per le stranezze di Kevin Smith e del suo surreale Yoga Hosers.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Torino 2016: 'Sully', 'Free state of Jones' e...
Torino 2016
News Film Foto Video
Bleed for This: Miles Teller e Aaron Eckhart sul ring a Londra
Tom Hanks, un mattatore a Roma su Trump, Eastwood... e Benigni!
Privacy Policy