Tomb Raider

2017, Azione

Tomb Raider: lo sceneggiatore del reboot sarà Evan Daugherty

Lo sceneggiatore è già stato autore di Biancaneve e il cacciatore, Divergent e Tartarughe Ninja.

Il reboot di Tomb Raider ha finalmente trovato uno sceneggiatore: si tratta di Evan Daugherty, già coinvolto in progetti come Tartarughe Ninja, Divergent, Biancaneve e il cacciatore, e G.I. Joe 3.
Nelle ultime ore è stato inoltre annunciato che tra i produttori del nuovo lungometraggio ci sarà anche la Warner Bros., che lavorerà insieme alla MGM (che ha acquistato i diritti del videogioco nel 2013 e collaborerà con Graham King), oltre a occuparsi della sua distribuzione.
I primi due film con protagonista il personaggio di Lara Croft, ruolo interpretato da Angelina Jolie, erano stati realizzati dalla Paramount nel 2001 e nel 2003 incassando circa 432 milioni di dollari in tutto il mondo.
Il reboot mostrerà una versione più giovane della famosa archeologa, impegnata nella sua prima avventura.

La locandina di Lara Croft: Tomb Raider
Tomb Raider: lo sceneggiatore del reboot sarà...
Privacy Policy