Tom Hardy in The Revenant

Una posse di selvaggi cacciatori, il South Dakota di inizio Ottocento, DiCaprio come collega. Gli ingredienti per un'opera di sicuro richiamo ci sono tutti.

Si profila una Inception reunion sul set di The Revenant. Dopo Leonardo DiCaprio, che ha accettato di recitare nel western ad aprile, anche l'inglese Tom Hardy sarebbe vicinissino a firmare il contratto per comparire nel film che sarà diretto da Alejandro Gonzalez Inarritu. Il team sta finalmente per portare sul grande schermo l'adattamento del romanzo di Michael Punke da tempo in preparazione. La sceneggiatura è firmata da David Rabe. In un primo tempo Sean Penn era stato contattato per il ruolo di uno dei cacciatori, ma l'attore e regista ha preferito dedicarsi alla regia di The Last Face con Charlize Theron e Javier Bardem.

Il film, che verrà distribuito dalla 20th Century Fox orientativamente nell'autunno del 2015, è incentrato intorno ad un gruppo di cacciatori nel South Dakota del 1820. Durante una spedizione Hugh Glass (DiCaprio) viene ferito da un orso ma i suoi compagni, invece di assisterlo, lo derubano lasciandolo solo e in fin di vita. Naturalmente l'uomo riesce a sopravvivere e si avventura in un viaggio lungo 350 miglia per ritrovare gli uomini che lo hanno abbandonato.

Dopo averlo visto in azione in Locke, presto ritroveremo Tom Hardy al cinema nel thriller Child 44 e nel drammatico The Drop.

Tom Hardy in The Revenant
Privacy Policy