Splinter Cell

2015, Azione

Tom Hardy in Splinter Cell

L'attore ha accettato il ruolo di Sam Fisher nell'adattamento cinematografico del videogame di spionaggio ideato da Tom Clancy.

Sarà Tom Hardy il protagonista di Splinter Cell, adattamento cinematografico dell'omonimo videogame, la cui sceneggiatura sarà firmata da Eric Warren Singer. Per la Ubisoft - che è attualmente in trattative con Paramount e Warner Bros - si tratta del secondo tentativo di adattare per il grande schermo i suoi più celebri videogiochi, dopo che alcuni mesi fa si è parlato di un possibile adattamento di Assassin's Creed che sarà prodotto e interpretato da Michael Fassbender.

"Tom Hardy è uno dei più grandi talenti del cinema, oggi" - ha detto Jean-Juliet Baronnet, CEO della Ubisoft - "e ha l'abilità straordinaria di saper interpretare i ruoli più disparati, oltre a quelli più complessi. Il suo coinvolgimento in questo progetto quindi è una notizia che accogliamo con entusiasmo. Eric Singer invece è uno degli autori più talentuosi del momento e siamo certi che saprà creare una storia coinvolgente." Baronnet ha sottolineato inoltre che la Ubisoft ha in alta considerazione i fan della saga di videogame ideati da Tom Clancy, e intende rispettare la mitologia della storia.

Splinter Cell ha venduto 23 milioni di copie dal suo debutto, nel 2002. Da allora sono usciti sei giochi e i fan sono in attesa di Splinter Cell: Blacklist, che uscirà a marzo 2013.

Tom Hardy in Splinter Cell
Privacy Policy