Tom Hanks imita Ron Howard al Saturday Night Live!

Ancora una volta conduttore del varietà comico, Tom Hanks ha impersonato l'amico Ron Howard, regista di Inferno

Angelica Vianello

Nella stagione cinematografica che lo vedrà protagonista con Inferno e Sully, Tom Hanks ha condotto il Saturday Night Live per la nona volta (più di lui solo Steve Martin, a quota 14 e Alec Baldwin con 13).

Leggi anche: Buon compleanno Tom Hanks: 10 ruoli simbolo per l'eroe della porta accanto

In uno degli sketch della serata l'attore ha impersonato l'amico di lunga data, Ron Howard, per la terza volta regista di un film tratto da un romanzo di Dan Brown, ovvero Inferno, al momento in sala.

Inferno: Tom Hanks e Felicity Jones in un'immagine tratta dal film

Nella parodia, Howard presenta un segmento chiamato "America's Funniest Pets" : "Forse vi starete chiedendo come mai sto presentando uno show fatto di video amatoriali sugli animali da compagnia", chiede Hanks/Howard, "Beh è semplice! Questi video mi fanno ridacchiare! Ho bisogno di una risata ogni tanto quando devo lavorare così a lungo con Tom Hanks.. gli voglio bene, ma a volte è proprio un rompicoglioni!" aggiunge a mezza voce prima di lanciarsi a doppiare una clip con un gioco di parole innocente che lo fa ridacchiare tantissimo.

Lo sketch prosegue e scopriamo che questo format esiste anche in Francia, e Hanks/Howard con nonchalance glissa sui nomi delle presentatrici francesi che lo raggiungono di fronte le telecamere (ad interpretarle sono Cecily Strong e Kate McKinnon). Le due donne doppiano le clip, ma il regista non è soddisfatto e dà loro indicazioni con molto garbo, che però loro non sembrano capaci di mettere in pratica...

Tom Hanks imita Ron Howard al Saturday Night Live!
Inferno: per Tom Hanks è "la sala d'aspetto di un aeroporto e un aereo che non arriva"
Tom Hanks, un mattatore a Roma su Trump, Eastwood... e Benigni!
Privacy Policy