Mission: Impossible - Protocollo Fantasma

2011, Azione

Tom Cruise: 'Sì a Mission: Impossible 5'

La produzione del quinto capitolo della saga dedicata all'agente Ethan Hunt sarebbe già in cerca delle nuove location in cui ambientare il film.

La star Tom Cruise ha confermato i piani per realizzare un quinto capitolo della saga Mission: Impossible. L'attore cinquantenne ha interpretato per la prima volta l'atletico agente segreto Ethan Hunt nel 1996, ma il personaggio sembra ancora calzargli a pennello e dopo averlo incarnato per quattro volte si preparerebbe a ripetere ancora l'esperienza. Tom, il cui ultimo Mission: Impossible - Protocollo Fantasma si è rivelato un successo di pubblico e critica, ha spiegato che finché il pubblico apprezzerà la saga lui andrà avanti. ''Ho iniziato a lavorare a Mission: Impossible sperando di trasformare la pellicola in una lunga serie. Ethan Hunt era un personaggio con cui potevo crescere. All'epoca è stato il film più costoso nella storia della Paramount Pictures e la mia prima produzione" ha dichiarato l'attore. "E' stato così emozionante vedere che il pubblico rispondeva positivamente. E' stata un'esperienza meravigliosa e così ho deciso di andare avanti. Farò tutti i film che il pubblico vuole vedere perché questa è una sfida ed è così divertente". A quanto pare la pre-produzione sarebbe già in moto e si cercherebbero le location in cui ambientare Mission: Impossible 5. Riguardo al progetto, Tom Cruise aggiunge: "Stiamo lavorando per trovare paesaggi differenti. Mi piace viaggiare promuovendo i film perché così posso esplorare paesi diversi e trovare nuove suggestive location'.

Presto vedremo Tom Cruise al cinema nell'atteso Jack Reacher - La prova decisiva, ispirato ai romanzi di Lee Child, e nel fantascientifico Oblivion.

Tom Cruise: 'Sì a Mission: Impossible 5'
Privacy Policy