Tom Cruise e J.J. Abrams in un'altra missione impossibile

J.J. Abrams ha annunciato di essere stato contattato da Tom Cruise per produrre un nuovo capitolo della saga Mission: Impossible. Ancora non è stato reso noto se il regista dirigerà il lungometraggio o se si limiterà a produrlo.

Il mondo dell'action e della fantascienza non ha più segreti per J.J. Abrams. Dopo il successo della nuova versione di Star Trek, il creatore di Lost ha annunciato che produrrà un quarto capitolo di Mission: Impossible. "Sono veramente onorato di essere stato invitato da Tom Cruise a produrre un nuovo capitolo della saga Mission: Impossible'" ha dichiarato Abrams che, nel 2006 diresse Mission: Impossible III. "Tom e io abbiamo un'idea veramente interessante che stiamo attualmente sviluppando" ha aggiunto Abrams che, al momento, non ha lasciato trapelare nessuna notizia riguardo alla possibilità di dirigere lui stesso questo nuovo episodio del franchise.

Mission: Impossible III è costato 150 milioni di dollari e ne ha incassati 397,8 al box office mondiale. Una lieve flessione rispetto ai primi due capitoli della saga (Mission: Impossibile 457,7 milioni contro gli 80 spesi e Mission: Impossible II 546,3 dollari contro i 125 milioni spesi).

In attesa di conferme e novità sul fronte cinematografico, J.J. Abrams è attualmente immerso insieme al collega Damon Lindelof nel concept della sesta e ultima stagione della serie Lost per fornire al pubblico che ha seguito con passione tutti gli episodi chiarimenti, colpi di scena e un finale degno della saga. La star Tom Cruise ha, invece, finalmente confermato la sua presenza al fianco di Cameron Diaz nella commedia romatica ancora priva di titolo diretta da James Mangold e nell'action movie Motorcade diretto da Len Wiseman.

Tom Cruise e J.J. Abrams in un'altra missione...
Privacy Policy