The Giver - Il mondo di Jonas

2014, Drammatico

Ti ricordi di me? e The Giver premiati per i migliori dialoghi

I due film si sono aggiudicati l'Agave di Cristallo 2014 a Pietrasanta. Tra le serie tv primeggia Gomorra. Premiati anche Abel Ferrara e Luca Miniero per la loro filmografia.

Ti ricordi di me?: Edoardo Leo e Ambra Angiolini in una foto promozionale

Nel clima di una città d'arte e cultura come Pietrasanta, perla della Versilia, si è conclusa la nona edizione della rassegna Agave di Cristallo - premio ai film con i migliori dialoghi. Il film italiano vincitore per la qualità dei dialoghi è stato Ti ricordi di me? di Rolando Ravello con Ambra Angiolini ed Edoardo Leo. La motivazione firmata dal noto critico cinematografico Valerio Caprara è la seguente :"La pellicola, sulla base della sceneggiatura di uno sperimentato professionista come il collega Paolo Genovese, s'interroga e interroga il pubblico sulle difficoltà e i rischi che la convivenza comporta anche per i più teneri tra gli innamorati. I toni garbati e favolistici delle battute contribuiscono, in effetti, alla felice coesione di un cast immune dai già usurati cliché della neocommedia italiana".

The Giver - Il mondo di Jonas: Brenton Thwaites a confronto con Odeya Rush

Si aggiudica il premio per il miglior film straniero The Giver - Il mondo di Jonas di Phillip Noyce con Meryl Streep, Katie Holmes e Jeff Bridges, proiettato in apertura del festival con grande successo a oltre 500 studenti delle scuole superiori di Pietrasanta. Per il miglior prodotto televisivo è stata invece scelta dalla giuria dell'Agave Gomorra - La Serie per cui hanno ritirato il premio Leonardo Fasoli e Maddalena Ravagli, sceneggiatori della fiction.

Il regista Abel Ferrara

Il premio Agave per la qualità dei dialoghi nei suoi film, con una menzione speciale al film Pasolini è andato ad Abel Ferrara, che ha voluto essere presente personalmente a ritirare il riconoscimento. Luca Miniero, altro amato regista italiano, ha ricevuto il premio per la qualità dei dialoghi della commedia italiana, mentre Piera Degli Esposti ha ricevuto il premio per l'interpretazione e ne ha approfittato per presentare il nuovo documentario Le storie di Piera di Peter Marcias.

La cerimonia è proseguita con l'assegnazione del premio per il miglior cortometraggio a Ricotta e caffè di Sebastiano Rizzo e per la qualità del dialogo intergenerazionale a Maicol Jecson di Enrico Audanino e Francesco Calabrese. Infine, uno spazio speciale è stato riservato al film Annie Parker, che ha ricevuto il premio Agave per la valorizzazione del dialogo come strumento di informazione sociale nella cinematografia.

Ti ricordi di me? e The Giver premiati per i...
Privacy Policy