Three Rivers per Alex O'Loughlin

La star di Moonlight sarà tra i protagonisti di un nuovo pilot della CBS incentrato sui trapianti di organi.

Dai fiumi di sangue di Moonlight, ai trapianti di organi: Alex O'Loughlin non riesce a stare lontano dalle serie televisive ad alto tasso di globuli rossi. A parte gli scherzi, l'attore australiano è entrato a far parte del cast di Three Rivers, uno dei tantissimi episodi pilota che in questo periodo sono stati commissionati dai più importanti network televisivi americani.
Nel progetto in questione - che è targato CBS e porta la firma dell'autrice di Jericho, Carol Barbee, oltre a quella del regista di 8 Mile, Curtis Hanson - ogni storia viene raccontata dal punto di vista del medico che si occupa del trapianto, del donatore e del paziente al quale viene impiantato l'organo.

Dopo la conclusione di Moonlight, Alex O'Loughlin ha fatto parte del cast di Whiteout, un action-thriller ambientato in Antartide e diretto da Dominic Sena nel quale ha recitato accanto alla bella Kate Beckinsale.

Three Rivers per Alex O'Loughlin
Privacy Policy