Three Rivers

2009 - 2010

Three Rivers e Avvocati a New York cancellate

Le due serie non hanno realizzato sufficienti ascolti perchè i network decidessero di rinnovarle e adesso arrivano conferme di chiusura.

La CBS sta andando a gonfie vele quest'anno, grazie anche alle nuove arrivate NCIS: Los Angeles (spin-off di Navy N.C.I.S.) e The Good Wife, entrambe confermate per l'intera stagione; purtroppo non tutte le novità hanno ricevuto lo stesso riscontro dal pubblico ed infatti la medical series Three Rivers non ha ricevuto la commissione di altri episodi oltre ai 13 ordinati all'inizio di questa stagione televisiva. Lo show, guidato da Alex O'Loughlin, segue le vicende di un gruppo di paramedici e chirurghi che si occupa della gestione degli organi donati; nonostante non sia arrivata la conferma ufficiale dal network, soltanto un miracolo potrebbe salvare il serial che ha continuato a perdere ratings ad ogni episodio e di fatto la CBS ha deciso di interrompere la messa in onda per trasmettere repliche di Criminal Minds e NCIS: Los Angeles. Ancora in fase produttiva, l'appuntamento settimanale con la serie riprenderà, forse, in tarda serata di domenica, ma la data è ancora da stabilirsi.

Se a Three Rivers non hanno ancora staccato la spina definitivamente, altro discorso è per Avvocati a New York, legal drama della TNT creato da Steven Bochco e interpretato da Mark-Paul Gosselaar. Già deluso dalla cancellazione della serie Una donna alla Casa Bianca che vedeva Geena Davis nel ruolo del Presidente degli USA, Bochco non è riuscito a ripetere il successo di NYPD Blue, crime serial andato in onda per ben dodici stagioni. Nonostante le parole di lode del portavoce del network che dichiara "è stata un'esperienza straordinaria lavorare con Steven e tutta la troupe di Raising Bar", i ratings hanno deciso il fato dello show "ma anche se siamo fieri della serie i numeri raggiunti non ci consentono di impegnarci per un'altra stagione".

Three Rivers e Avvocati a New York cancellate
Privacy Policy