Thor: Ragnarok

2017, Azione

Thor: Ragnarok - I fan arrabbiati per via del troppo humor nel film?

A chi si lamenta per il pericolo di far cadere Thor nel ridicolo, Taika Waititi risponde per le rime.

Thor: Ragnarok arriverà al cinema solo il 25 ottobre 2017, ma alcuni fan sarebbero già sul piede di guerra. Il motivo? L'abbondante humor presente nel film promesso dal regista Taika Waititi.

Evidentemente i fan più accaniti prendono i fumetti Marvel molto sul serio e non vogliono correre il rischio di veder ridicolizzato il loro eroe. Tanto più che Taika Waititi ha all'attivo pellicole molto divertenti e con queste premesse qualcuno teme che la nuova avventura di Thor e Loki possa precipitare in una farsa. Interpellato direttamente sulla questione via Twitter, Taika Waititi ha trovato il modo di rispondere in modo ironico.

Leggi anche: Thor: Ragnarok: rivedremo ancora Darryl, coinquilino di Thor, nel MCU?

In Thor: Ragnarok Thor è imprigionato dall'altro lato dell'universo senza il suo potente martello e si ritrova in una corsa contro il tempo per ritornare ad Asgard e fermare Ragnarok - la distruzione del suo mondo e della civiltà asgardiana - per mano di una minaccia onnipotente, la spietata Hela. Ma prima deve sopravvivere a una gara mortale di gladiatori che lo fa combattere contro il suo ex alleato e membro degli Avengers, l'incredibile Hulk.

Fanno parte del cast Chris Hemsworth (Thor), Tom Hiddleston (Loki), Mark Ruffalo (Hulk), Idris Elba (Heimdall), Sir Anthony Hopkins (Odin), Cate Blanchett (Hela), Jeff Goldblum (Grandmaster), Tessa Thompson (Valkyrie), Karl Urban (Skurge), Sam Neill, Jeff Goldblum e Benedict Cumberbatch.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Thor: Ragnarok - I fan arrabbiati per via del...
Marvel Cinematic Universe: storia e segreti delle Gemme dell'Infinito
Thor: Ragnarok, Tom Hiddleston parla del rapporto tra Loki e Thor
Privacy Policy