Thor: The Dark World

2013, Azione

Thor: Ragnarok e Alien: Paradise Lost verranno girati in Australia

Il governo australiano investirà oltre 40 milioni di dollari per sostenere la realizzazione dei due blockbuster.

Due dei già annunciati blockbuster delle prossime stagioni saranno girati in Australia. Il ministro degli Affari Esteri, Julie Bishop, ha infatti annunciato che Alien: Paradise Lost e Thor: Ragnarok saranno realizzati nella sua nazione, creando quindi circa 3.000 posti di lavoro, coinvolgendo migliaia di attività e creando degli introiti per circa 300 milioni di dollari.

Il governo australiano investirà circa 47.25 milioni di dollari per sostenere le due produzioni, curate dalla Marvel e dalla 20th Century Fox, e questa iniziativa è mirata a consolidare l'importanza delle strutture create pensando all'industria cinematografica e la bellezza dei paesaggi che avevano già convinto la Walt Disney Studios durante la scelta della location giusta per il set di Pirati dei Caraibi: Dead Men Tell No Tales con protagonista Johnny Depp.

Ridley Scott dovrebbe iniziare a girare il sequel di Prometheus nei primi mesi del 2016, mentre il terzo capitolo della trilogia dedicata all'eroe di Asgard verrà realizzato tenendo conto della data prevista di uscita negli Stati Uniti, il 3 novembre 2017.

Thor: The Dark World, Chris Hemsworth col fratello Tom Hiddleston
Thor: Ragnarok e Alien: Paradise Lost verranno...
Mark Ruffalo sarà di nuovo Hulk in Thor: Ragnarok
Alien: Paradise Lost - Scott annuncia l'arrivo di nuovi personaggi
Privacy Policy