The West Wing terminerà a Maggio

Al termine di una settimana stagione dagli ascolti non entusiasmanti, la serie The West Wing arriverà alla sua conclusione.

Dopo aver raggiunto l'apice di ascolti nella sua terza stagione, aver vinto l'Emmy per quattro anni di fila ed averne ottenuto il maggior numero in un singolo anno (nove nella prima stagione), The West Wing è arrivato alla sua stagione conclusiva.
Lo ha annunciato la NBC, nella persona del suo presidente Kevin Reilly, attribuendo la causa della sospesione al netto calo di ascolti delle ultime stagioni (dai 17 milioni della terza, ai 7 dell'ultima).

La stagione in corso vedo il protagonista presidente democratico Bartlet (Martin Sheen) al termine del suo secondo mandato e il finale rivelerà se sarà un altro democratico (Jimmy Smits) o il rivale repubblicano (Alan Alda) a sostituirlo alla guida del paese.

L'ultimo episodio, in onda il prossimo 14 Maggio, sarà preceduto da una puntata speciale di un'ora che farà da riepilogo alla serie.

The West Wing terminerà a Maggio
Privacy Policy