The Walking Dead

2010 - ....

The Walking Dead: Lauren Cohan rivela quando ha pensato di lasciare

L'attrice ha spiegato quale sequenza l'ha quasi convinta ad abbandonare la serie targata AMC.

L'11 febbraio, su Bravo, verrà trasmessa una puntata della trasmissione Inside the Actors Studio con protagonisti alcuni dei membri del cast di The Walking Dead, Robert Kirkman e Scott M. Gimple. Norman Reedus, Danai Gurira, Steven Yeun e Lauren Cohan, davanti alle telecamere, hanno parlato delle difficoltà avute durante le riprese del serial tratto dal famoso fumetto.

Leggi anche: The Walking Dead: le 15 scene più scioccanti di una serie dura a morire

L'interprete di Maggie ha in particolare svelato quale scena l'ha quasi portata ad abbandonare lo show: "Il passaggio dello script in cui Maggie deve fare un taglio cesareo a Lori per salvare la piccola Judith. L'ho letto e sono andata a bussare alla porta di Steven Yeun e ho detto 'Devo lasciare lo show. Non penso di riuscirci'. Ti colpisce così profondamente, ti immergi in questo materiale, e poi ho capito che è quello il motivo per cui dovevo farlo. Il risultato di tutto questo, per quanto mi abbia causato insonnia e sia terribile, e sono sicura che lo stesso sia accaduto anche agli spettatori, è che guardiamo la serie per emozionarci e per rappresentare in modo onesto qualcuno e il fatto che accadano eventi negativi. Che senso avrebbe non essere realistici?".

Per chi non se la ricordasse, la drammatica sequenza è la seguente:

Leggi anche: The Walking Dead: Norman Reedus anticipa uno scontro con Negan

The Walking Dead: Lauren Cohan rivela quando ha...
The Walking Dead: 10 cose che (forse) non sapete sulla serie zombie
The Walking Dead: le morti più significative
Privacy Policy