The Walking Dead

2010 - ....

The Walking Dead 6: fan uccide l'amico "prima che si trasformi"

Un ventenne americano ha colpito a morte un conoscente perché convinto stesse per diventare un morto vivente.

Potrebbe sembrare una notizia talmente da assurda da essere vera, tuttavia alle volte la realtà supera la fantasia. Un fan statunitense di The Walking Dead ha infatti picchiato un suo amico a morte perché era convinto stesse per trasformarsi in uno zombie.
Damon Perry, un giovane di 23 anni che abita nella città di Prewitt, era ubriaco e stava guardando su Netflix degli episodi del serial tratto dai fumetti di Robert Kirkman nella sera di giovedì. Durante la serata si è però convinto che il suo amico, Christopher Paguin, stesse diventando una creatura come quella mostrate nello show e avesse tentato di morderlo, iniziando quindi a colpirlo con pugni, calci, una chitarra elettrica e persino un microonde.

Leggi anche

The Walking Dead, commento all'episodio Grazie - Thank You

The Walking Dead 6: video e anticipazioni sul prossimo episodio 'Here's Not Here'

Perry ha detto alla polizia che voleva bloccare la trasformazione e fermare l'imminenente apocalisse zombie. Prima di consegnarsi agli agenti intervenuti sul posto il ventenne ha inoltre minacciato altri abitanti del suo condominio.

The Walking Dead 6: fan uccide l'amico "prima che...
The Walking Dead 6: Michonne, Glenn e Rick a prova di morte?
The Walking Dead: i 10 momenti shock della serie (video)
Privacy Policy