The Walking Dead: cambio di sceneggiatori

La serie, che a pochi episodi dal suo debutto ha già avuto una conferma per la seconda stagione, subirà un cambiamento totale di staff per quanto riguarda gli autori delle sceneggiature.

Incredibile ma vero, Frank Darabont, creatore, produttore e showrunner di The Walking Dead ha appena fatto sapere di una mossa quanto mai azzardata: cambiare lo staff in sala scrittori per l'arrivo della seconda stagione. Non sono state fornite spiegazioni per questa decisione drastica e audace, ma ci chiediamo se non sia una manovra pensata a tavolino per tenere lo show al centro dell'attenzione, cosa di cui non sembra avere bisogno considerati i consensi della critica e la risposta del pubblico.

Cambiare tutti gli sceneggiatori con un team di freelance in uno show agli esordi sembra folle, ma forse Darabont ha qualche asso nella manica che non ha ancora mostrato. Si parla anche di una sorta di combinazione tra freelance e un nuovo staff di scrittori. Ricordiamo che lo stesso Darabont ha firmato i primi due episodi della serie e ha collaborato per la stesura dei restanti quattro; la seconda stagione, di 13 episodi, dovrebbe partire ad Ottobre del 2011.

The Walking Dead: cambio di sceneggiatori
Privacy Policy