The Walking Dead

2010 - ....

The Walking Dead: AMC si scusa per lo spoiler

Dopo il passo falso commesso durante il finale della midseason della serie zombie di culto, AMC ha fatto pubblicamente ammenda.

Attenzione! Consigliamo ai gentili lettori che non vogliono conoscere dettagli inediti sulla quinta stagione di The Walking Dead di non proseguire nella lettura di questa news

AMC ha deciso di scusarsi ufficialmente, e in maniera plateale, dopo il 'fattaccio' occorso la scorsa settimana. Poco dopo la messa in onda dello scioccante episodio che conclude la prima metà della quinta stagione, AMC ha postato una foto decisamente spoilerosa. Nell'immagine in questione vediamo l'amato personaggio di Daryl Dixon, interpretato da Norman Reedus, che trasporta il corpo senza vita di Beth Greene fuori dall'ospedale. Il tutto accompagnato dalla dicitura 'RIP Beth' (trovate la foto in questione di seguito). La mossa ha scatenato le ire della fanbase della West Coast che, a causa del fuso orario, non aveva ancora avuto la possibilità di vedere l'episodio in questione e si è bruciata, così, uno dei colpi di scena chiave del finale.

The Walking Dead: Norman Reedus in un'immagine spoilerosa del finale della midseason 5 che ha scatenato le ire dei fan

AMC è tornata a usare, stavolta in modo più appropriato, i social network per scusarsi dell'errore scrivendo: "Abbiamo letto i vostri feedback al post dell'altra sera e ci dispiace molto. Senza volerlo, abbiamo messo uno spoiler. Sappiate che stiamo lavorando per far sì che, in futuro, possibili spoiler provenienti dai social media ufficiali di AMC vengano eliminati prima che possano infettare, soprattutto gli spettatori della West Coast. Comne sempre, vi ringraziamo per seguirci e restiamo in attesa dei vostri commenti. Apprezziamo il vostro supporto. #RIPSpoiler".

The Walking Dead: AMC si scusa per lo spoiler
Privacy Policy