The Voyeur's Motel: Sam Mendes dirige il film scandalo per DreamWorks

Steven Spielberg produrrà l'adattamento del libro che racconta la storia di un voyeur del Colorado proprietario di un motel.

DreamWorks ha acquisito i diritti di The Voyeur's Motel, libro nonfiction firmato da Gay Talese incentrato su un albergatore del Colorado che, per decenni, ha spiato gli ospiti del suo hotel nei loro momenti di intimità.

La regia del film ispirato al fatto di cronaca è stata affidata al Premio Oscar Sam Mendes, autore di American Beauty e dei James Bond movie Skyfall e 007 Spectre. Oltre a dirigere, Mendes produrrà il film insieme a Steven Spielberg.

In America The Voyeur's Motel verrà pubblicato a luglio da Grove Press, ma la storia ha già infiammato i media grazie a un estratto pubblicato questa settimana sul New Yorker. Al centro della storia troviamo Gerald Foos, un voyeur che ha comprato un motel per poter spiare segretamente i suoi ospiti fare sesso; a quanto pare l'uomo ha anche assistito a un omicidio. Foos ha contattato Gay Talese nel 1980, ma solo nel 2013 ha accettato che la sua storia divenisse pubblica.

The Voyeur's Motel: Sam Mendes dirige il film...
James Bond: Sam Mendes pensava che Daniel Craig non fosse adatto
Gli scandali al cinema, da Basic Instinct a 50 sfumature di grigio
Privacy Policy